Il COA Catanzaro ha concordato con il Tribunale una diversa disclocazione di alcuni uffici interni al palazzo di giustizia di via Argento.

La dott.ssa A. Torchia, giudice del lavoro del Tribunale di Catanzaro ha accolto il ricorso d'urgenza  presentato dal COA Catanzaro avverso la nomina di Coordinatore dell'avvocatura della Regione Calabria

Disposizioni sul funzionamento degli uffici e servizi del COA Catanzaro durante il periodo estivo.

Mercoledì, 15 Luglio 2020 14:29

CDD CATANZARO - 16/7/2020 Chiusura degli uffici

In concomitanza con la festa patronale della città di Catanzaro gli uffici del CDD saranno chiusi per il giorno 16 luglio 2020

Si integra la comunicazione diffusa in data 16 giugno 2020 con piccoli suggerimenti finalizzati a scongiurare o quantomeno limitare l'afflusso di messaggi PEC che stanno pervenendo sugli utenti del fornitore LEGALMAIL


ALCUNI MESSAGGI PROVENGONO DA INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA ORDINARIA (NON PEC) E POSSONO ESSERE IMMEDIATAMENTE RILEVATI

Esempi:

  • "Disattivazione casella area clienti" Per conto di: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In questo caso, dopo aver cancellato il messaggio verificare lo stato della funzione disponibile per l'account di LEGALMAIL e che consente di ricevere su PEC anche messaggi di posta ordinaria (AL TERMINE DI QUESTO ARTICOLO E' DISPONIBILE UN BREVISSIMO VIDEO)


ALCUNI MESSAGGI SEMBRANO PROVENIRE DA UN FORNITORE DI PEC (es. ARUBA)

COSA SI DEVE FARE ?

  • VERIFICARE LA PROVENIENZA (Aruba trasmesse da un dominio aruba.it e non enom.com !)
  • VERIFICARE LA CORRETTEZZA DEL MITTENTE (ARUBA è ARUBA e non Aru.ba.it oppure Aru b a.it)
  • ARUBA E' UN FORNITORE DI PEC MA SCRIVE AI PROPRI CLIENTI E NON AI CLIENTI DI ALTRI FORNITORI COME LEGALMAIL !

ALCUNI MESSAGGI SEMBREREBBERO PROVENIRE DA PEC ISTITUZIONALI (es. tribunale di - organismo di mediazione di) O COMUNQUE CONOSCIUTE (avvocato noto)

L'attenzione dell'utente è in questo caso fondamentale e deve essere diretta a riscontrare l'attendibilità della comunicazione in base a diversi parametri:

  1. inesistenza di alcun rapporto tra il destinatario ed il mittente (ancorchè istituzionale). Non ho cause presso il Tribunale di Vattelappesca quindi non si capisce perchè dovrei ricevere qualcosa da li
  2. riferimenti improbabili contenuti nell'oggetto (es. fattura nr. 00323u8278128u76321) e comunque se non aspetto fatture da enom.com perchè mi manderebbe una fattura ?
  3. indicazione di procedura ignota allo studio (l'avv. Rossi che mi scrive per parlare di una separazione con il signor Bianchi che non conosco e che non è mio cliente)
  4. lettura sommaria del contenuto della comunicazione (molte volte il testo è una semplice traduzione automatica di un messaggio in lingua straniera e quindi non sempre corretto grammaticalmente)

 

In questi ed altri casi

  • CANCELLARE IMMEDIATAMENTE IL MESSAGGIO E COMUNQUE NON RISPONDERE ALL'INVITO A CLICCARE SU UNA PARTE DEL MESSAGGIO PER SCARICARE UN FILE OD AVERE INFORMAZIONI
La graduale ripresa delle attività ordinarie presso gli uffici di giustizia segnerà il ritorno agli ordinari sistemi di comunicazione diffusa sul sito istituzionale del COA Catanzaro ed il contestuale abbandono di quello utilizzato nel periodo di emergenza epidemiologica.

La newsletter consentirà a tutti gli interessati (siano o meno Iscritti ad albi o registri del COA Catanzaro) di ricevere le informazioni pubblicate sul sito sul proprio indirizzo di posta elettronica ordinaria.

La ricezione della newsletter richiede la preventiva registrazione sul sito del Consiglio.

A tal fine si precisa che in molti casi sono state riscontrate difficoltà di ricezione da parte degli utenti @libero.it (spesso interessata a messaggi c.d. SPAM di pubblicità non gradita e che tale considera anche quel che arriva dal sito del Consiglio).

E’ pertanto suggerito l’utilizzo di altri account (es. @gmail.com; @hotmail.it) od anche l’attivazione di account personalizzati del dominio del COA Catanzaro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) che potranno essere richiesti gratuitamente utilizzando l’apposito modulo presente sul sito istituzionale.

In ogni momento sarà possibile revocare autonomamente l’iscrizione o sostituire l'indirizzo indicato originariamente con uno nuovo (è ovvio che fino all'annullamento della precedente le comuncazioni continueranno ad essere trasmesse ad entrambi gli account).

La registrazione alla newsletter è possibile cliccando sul pulsante seguente.

In occasione delle prime verifiche eseguite nell’ambito delle operazioni di revisione dell’albo, è emerso che molti colleghi risultano essere privi della polizza assicurativa professionale.

In ragione di ciò, il Coa di Catanzaro, al fine di consentire la sottoscrizione di contratti di assicurazione a condizioni economiche più vantaggiose, invita i colleghi che hanno necessità di stipulare la polizza professionale ad inoltrare sulla email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. apposita comunicazione, onde consentire al Coa, in ragione del numero dei colleghi interessati, di poter negoziare condizioni contrattuali più economiche rispetto a quelle “ordinarie” con le varie compagnie assicurative presenti sul mercato, rimettendo poi alla libera scelta degli iscritti con chi sottoscrivere la relativa polizza.

Catanzaro, 04 GIUGNO 2020

 Il Presidente del COA di Catanzaro

Avv. Antonello Talerico

 

In concomitanza con l'avvio della procedura di revisione albi, si ritiene utile rammentare la disponibilità, per gli Iscritti, di un account di posta elettronica ordinaria (PEC) personalizzato con il dominio del Consiglio dell'Ordine (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

L'account potrà essere gestito dalla piattaforma webmail ARUBA od integrato in tutti i client di posta elettronica in uso all'utente (Thunderbird, Outlook ed altri)

A breve verrà inserito nel sito istituzionale l'apposito modulo per la richiesta.

Pagina 1 di 2